2017 - 2022 cinque anni di mandato consiliare


Art.42 comma 1 «il Consiglio è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo»

Art.43 comma 1 «i Consiglieri Comunali hanno il diritto di iniziativa su ogni questione sottoposta alla deliberazione del Consiglio. Hanno inoltre il diritto di chiedere la convocazione del Consiglio secondo le modalità dettate dall'articolo 39 comma 2 e di presentare interrogazioni e mozioni».

Art.43 comma 2«i Consiglieri Comunali hanno diritto di ottenere dagli uffici del Comune, nonché dalle loro aziende ed enti dipendenti, tutte le notizie e le informazioni in loro possesso, utili all'espletamento del proprio mandato. Essi sono tenuti al segreto nei casi specificamente determinati dalla legge».

Gli articoli sopra riportati sono parte del Decreto Legislativo n.267 18 agosto 2000, meglio noto come T.U.E.L. (Testo Unico Enti Locali); essi tracciano quello che potremmo identificare come il "percorso" al quale un Consigliere Comunale deve attenersi. Il Testo Unico attribuisce dei diritti al Consigliere Comunale che chiaramente debbono essere esercitati ed assumono la specifica connotazione speculare di obblighi che vanno espletati: «organo di indirizzo e di controllo», questo binomio deve essere realizzato, compiuto, soddisfatto. 

Oltre al chiaro utilizzo degli strumenti previsti dal legislatore, interrogazioni, interpellanze e mozioni, nella interpretazione della norma rinveniamo, fra le varie, il collegamento fra l'organo rappresentativo ed i consociati che si perfeziona in una sorta di interscambio, con la richiesta degli atti, delle informazioni e della documentazione in generale, rivolta al comparto amministrativo burocratico e attraverso l'opera di sollecitazione e segnalazione che interessa anche gli organi politici di amministrazione. Il compito che ho provato ad assolvere nei cinque anni del mandato, risiede un po' all'interno dei concetti descritti, un opera di sollecitazione rivolta alla amministrazione politica e funzionale, un'opera di proposta con le interrogazioni, le mozioni e gli atti presentati che trovate racchiusi in questo sito e che ho inteso pubblicare, nella pagina "atti di controllo e di indirizzo" perché restino a disposizione dei miei concittadini.   

luciano galeotti


© 2022 Luciano Galeotti. Tutti i diritti riservati.
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!